Yukon

YukonNello Yukon, come nel resto del Canada, la natura regna sovrana. La regione dello Yukon è grande per cinque volte la California, ma nonostante questo ha una popolazione di soli 40.000 abitanti. Situata all’estremità nord-est del Canada, confina col l’Alaska e il mare di Beaufort.

Il motivo che più frequentemente spinge i viaggiatori a recarsi nello Yukon è prima di tutto il desiderio di rigenerarsi, inoltre è possibile fare sport estremi, o partire alla ricerca di grizzly.
Nella regione inoltre è possibile ammirare l’aurora boreale che colora il cielo stellato, uno spettacolo davvero stupefacente ed indimenticabile!

Lo Yukon, nonostante sia stata per molto tempo invasa e popolata dai cercatori di oro, come d’altronde la maggior parte delle regioni di questa zona, ancora oggi è un piccolo angolo di mondo nascosto ad occhi indiscreti, che continua a emanare odore di libertà!

Lo Yukon può essere visitato in ogni periodo dell’anno. Il periodo che va da maggio a settembre è consigliato, per le escursioni e il campeggio. Viceversa, coloro che amano cime e pianure innevate avranno la possibilità di visitarla nel periodo in cui il freddo porta la neve, così da poter avere l’occasione di essere trainati da cani da slitta o di sciare lungo i pendii delle montagne. Lo scii da escursione e con le racchette è molto amato e praticato in questa zona del Canada, il monte Sima, ospita parecchie piste di oltre 1.100 piedi di dislivello.

È curioso sapere che durante i Giochi Invernali del Canada 2007 il monte Sima e il monte McIntyre sono stati utilizzati per le prove di sci, proprio perché questo territorio con le sue piste è adatto agli sport invernali.

Per quanto riguarda le specialità culinarie, lo Yukon ospita moltissimi caribù, e questo rende il cervide la specialità del luogo, quest’ultimo infatti viene consumato in molti modi, ma quello più amato è ovviamente al barbecue. Un'altra pietanza molto particolare e tipica è lo Yukon Gold, una carne dorata che ricorda le pepite tanto ricercate nei secoli passati. In generale la cucina di questa regione, esclusa qualche eccezione, resta simile a quella che si può trovare nel resto del Canada.

I souvenirs più comuni in questa zona sono sicuramente gli oggetti artigianali in legno, considerata la natura che circonda la regione.

Per leggere maggiori informazioni sul Canada: Infovacanze Canada