3 buoni motivi per visitare gli USA

Se cercate almeno 3 buone ragioni per andare negli Stati Uniti preparatevi all’idea di dover fare una attenta selezione tra ben più di tre motivi. Detto ciò cerchiamo di analizzare quelle che possono essere le tipiche richieste dei viaggiatori, partendo dalle famiglie.

Motivo n°1: i parchi divertimento

Una delle nostre 3 buone ragioni per andare negli Stati Uniti è sicuramente l’alta concentrazione di parchi divertimenti, alcuni fra i più straordinari al mondo, come quello degli Universal Studios, dove potrete visitare le attrazioni legate a tantissimi film che nel corso degli anni la grande casa di produzione cinematografica americana ha regalato al proprio pubblico, uno particolarmente famoso è quello legato a King Kong, qui a bordo di una sorta di piccolo trenino verrete condotti attraverso le scene più emozionanti e spaventose di tutto il film.
Quando si parla però di parchi divertimento per famiglie non possiamo fare a meno di parlare della straordinaria DisneyWorld, un luogo che anche solo nominandolo riesce a evocare tutta la magia e la bellezza dei più bei film d’animazione di tutti i tempi, le sezioni dedicate alla Bella e la Bestia, a Cenerentola ed alle nuove principesse degli ultimi film riescono ad regalare sensazioni incredibili a tutti i visitatori. Ed in fine sempre all’interno del parco vi sono tantissimi hotel meravigliosi che offrono ogni confort e le ricostruzioni delle città più famose del mondo, perciò potreste mangiare a Roma per pranzo e a Parigi per cena.

Per approfondire: Divertirsi negli USA - Infovacanze

Motivo n°2: la natura

Se invece sono le bellezze naturalistiche quelle che davvero vi interessano la seconda delle 3 buone ragioni per andare negli Stati Uniti è sicuramente il parco di Yellowstone, dal punto di vista geologico il vulcano al suo interno è ancora attivo, ma non essendo un vulcano di tipo eruttivo appare innocuo, è il più antico parco nazionale del mondo. Il parco si estende per quasi 9000 km² ed è attraversato per buona parte dal fiume Yellowstone.
Uno spettacolo straordinario visibile solo in pochissimi luoghi del mondo sono i  geyser, degli eccezionali fenomeni geologici che creano degli sbuffi di acqua calda e vapore che arrivano a raggiungere i 50 metri ei altezza e che a Yellowstone hanno la più alta densità al mondo, ve ne sono ben 408.

Per approfondire l'argomento "parchi naturali": Da vedere - parchi naturali

Motivo n°3: le città americane

In conclusione, l’ultima delle 3 buone ragioni per andare negli Stati Uniti sono sicuramente le grandi metropoli quale Miami, con le sue spiagge oppure la “grande mela”, New York dove possiamo trovare alcuni dei più alti grattacieli del mondo, capolavori di architettura e ingegneria, senza parlare della straordinaria multiculturalità al suo interno. 

Per approfondire l'argomento: Destinazioni USA - Infovacanze

Gli Stati Uniti sono senza dubbio uno dei luoghi più incredibili al mondo sotto tutti i punti di vista. La travagliata storia legata alla dominazione inglese ha lasciato segni in tutta l’architettura antica e coloniale. Tutti gli eventi legati alla sua scoperta da parte di Cristoforo Colombo, dei conquistatori spagnoli, dei portoghesi e successivamente della colonizzazione inglese hanno dato vita ad una serie di sfumature culturali uniche nel suo genere.

Dal punto di vista naturalistico le cose si fanno ancora più interessanti, difatti se parliamo del clima all’interno del continente, negli Stati Uniti riusciamo a trovare luoghi dal clima temperato e mite tipico delle zone tropicali della Florida, fino allo straordinario caldo soffocante del deserto del Nevada.